Verbale Riunione del 3 Dicembre 2016

Condividi su Facebook

Verbale della seduta del CGC di sabato 3 dicembre 2016

Alle 9.15 inizia la seduta presieduta dal Massimo Bricchi, presidente del Comitato Genitori Casiraghi, con la lettura del seguente ordine del giorno:

  1. Risultati Elezioni Consiglio di Istituto
  2. Costituzione in associazione: Prossimi Passi
  3. Adesione alla Consulta permanente associazioni Parco Nord
  4. Varie ed eventuali.
  1. Risultati Elezioni Consiglio di Istituto

Viene condiviso con i partecipanti il risultato delle elezioni, che per la componente Genitori ha avuto il seguente esito:

1- Bonato Barbara

2- Bricchi Massimo

3- Paccati Emiliano

4- Tagliabue Ivana

5- Cantatore Gianfranco

6- Romaniello Vito

7- Omodeo Claudio

8- Mercatante Domenico

Risultano quindi eletti all’interno del Consiglio di Istituto (componente Genitori), per il triennio 2016/2019, i primi 4 classificati:

– Bonato Barbara

– Bricchi Massimo

– Paccati Emiliano

– Tagliabue Ivana

I partecipanti alla riunione decidono all’unanimità di proporre, tra gli eletti, Massimo Bricchi quale rappresentante dei genitori in Giunta Esecutiva (l’organo che definisce l’OdG dei Consigli di Istituto) e Barbara Bonato quale Presidente del Consiglio di Istituto.

La discussione conseguente ai risultati delle elezioni è molto vivace e mette in evidenza diversi problemi di comunicazione avvenuti a più livelli, in particolare:

– Per la elezione al CdI della componente studenti sono stati candidati soli 2 studenti su 4 posti disponibili, quindi 2 posti resteranno vacanti per quest’anno; da valutare se sia possibile fare delle elezioni supplettive il prossimo anno per evitare la vacanza per 3 anni.

– La scuola ha lasciato agli studenti la gestione della propaganda sull’importanza della partecipazione alle elezioni del CdI, decisione di per se condivisibile, ma vista la delicatezza del tema ed il generale clima di disaffezione verso le attività che richiedono la partecipazione attiva, sarebbe stato opportuno sostenere mediante un tutoraggio l’attività.

Intervento della vicepreside

Intorno alle ore 10.30 interviene alla riunione la vice-preside, prof.ssa Augusta Segneri, che porta i saluti del Dirigente Scolastico e partecipa al dibattito.

Il primo tema discusso riguarda la problematica della gestione del BANDI, che quest’anno risulta particolarmente rallentata, come ad esempio quello sui corsi relativi alle certificazioni FIRST e pre-FIRST, che sta uscendo in questi giorni per essere avviati a Gennaio, mentre sarebbe stato più proficuo far partire ad Ottobre, per non essere troppo compressi.

La vice-preside giustifica il ritardo spiegando che la signora Di Nardi (DSGA), incaricata dei bandi, ha dovuto gestire delle urgenze (es. gestione Bar, che quest’anno spetta al Casiraghi) che hanno fatto slittare il bando FIRST.

La professoressa Segneri prosegue la sua relazione parlando delle attività di formazione aperte ai Genitori, realizzate in collaborazione con una associazione del territorio. Il primo progetto sulle “Relazioni di genere” prevede 2 incontri specifici per i genitori degli studenti delle sole classi che hanno già partecipato al progetto a scuola, più 2 incontri aperti a tutti i genitori interssati al tema. Per ora l’associazione ha dato disponibilità per i 4 incontri il venerdì dalle 18 alle 20, ma la direzione scolastica sta premendo per spostarli al Sabato mattina.

L’ultimo argomento affrontato riguarda il progetto di Alternanza Scuola Lavoro, che la direzione ha impostato seguendo una logica che rappresenti l’identità culturale dell’istituto: si cerca di fare un lavoro sistematico che permetta a tutti gli studenti di avere una base comune di formazione (corso sicurezza, diritto sul lavoro, marketing aziendale, …)  ed una base specifica per i diversi indirizzi dei tre licei che integri la formazione d’aula con l’esperienza.

  1. Costituzione in associazione: Prossimi Passi

E’ in corso l’elaborazione della bozza di statuto necessario per la costituzione di una associazione.

I lavori per questa attività come per tutti gli altri progetti in corso sono condivisi sulla piattaforma Trello (http://trello.com), per essere abililati a contribuire alla stesura o semplicemente per seguire i lavori, basta richiedere l’abilitazione scrivendo una mail a info@genitoricasiraghi.org

La bozza completa verrà presentata nel corso della prossima riunione del CGC, insieme alla elencazione dei passi formali, che verranno intrapresi per costituire l’associazione.

  1. Adesione alla Consulta permanente associazioni Parco Nord

La Consulta si sta già riunendo e quindi operativa.

La adesione del CGC è già stata data, ma diventerà effettiva solo dopo costituzione in associazione, dal momento che la consulta non può accettare al suo interno gruppi non riconosciuti.

  1. Varie

A) Giuliana Luchessich, membro della Commissione Educazione e Salute, ci aggiorna in merito ai corsi del progetto di Educazione alla Salute: in particolare il buon successo del corso appena terminato su come difendersi dagli atteggiamenti aggressivi/cyberbullismo, che ha sostituito il vecchio corso su costruzioni di relazioni positive: l’incontro di restituzione del 23/11 aperto alle famiglie è stato molto apprezzato ed alcuni partecipanti chiedono se sia possibile ricevere i dati ed i risultati presentati dagli operatori durante l’incontro.

L’attività della Commissione Educazione proseguirà anche quest’anno con diversi progetti, tra i quali “Food for Life”, educazione alimentare in linea col Codice UE contro il cancro, e “Prevenzione rischi e infortuni sulle strade” a cura della Fondazione Alessio Taveggio (per studenti del secondo anno); “Educazione alla affettività” (per studenti del terzo anno); “No alcool e droghe per la sicurezza stradale” a cura della Polizia Locale, “Progetto Martina” sui comportamenti che espongono al rischio di cancro a cura del dott.Grassi – Istituto Humanitas di Bergamo, e “Incontro con Alcolisti Anonimi” di Sesto San Giovanni (per studenti del quarto anno); “Donazione sangue”, in collaborazione con ospedale Mangiagalli/Policlinico  (per studenti del quinto anno).

La discussione che segue mette in evidenza alcune criticità:

–  il fatto che il Liceo Casiraghi NON abbia in dotazione un defibrillatore (carenza già segnalata al dirigente scolastico)

–  l’ imprecisione delle informazioni date in passato dai consulenti che trattano il tema della relazione affettiva e sessuale nelle terze classi in merito alla dubbia sicurezza    contraccettiva della pillola ormonale e alla indicazione della astensione dai rapporti come unico metodo sicuro di contraccezione.

B) Molti dei temi di discussione hanno avuto come punto comune la mancanza o difficoltà di comunicazione, si sviluppa quindi un ampio dibattito che fa emergere diversi punti di miglioramento, tra i quali: maggiore rapidità nell’aggiornamento del sito CGC, mandare una Newsletter a ridosso delle date in cui si tiene il consiglio di istituto (che è aperto a tutti), invitare i rappresentandi degli studenti alle riunioni del CGC, chiedere alla scuola di avere un referente unico per la commissione comunicazione, pubblicare sul sito CGC le informazioni utili alla famiglia per accedere agli aiuti della scuola (che mette a disposizione dei fondi, ad esempio per gli stage all’estero), evidenziare sul sito CGC le modalità di accesso a Trello (piattaforma per la condivisione dei progetti in corso)

PROSSIMI APPUNTAMENTI

Si propone un incontro tra i membri del Consiglio di Istituto per Martedì 13/12 ore 18.30, per preparare il primo CdI che si terrà probabilmente Mercoledi’ 14/12 o in alternativa Mercoledì 21/12

La prossima runione del CGC si terrà il 14 Gennaio 2017.

Condividi su Facebook

Lascia un commento