Stage e viaggi di istruzione all’estero AS 2015-16

Condividi su Facebook

Alla luce dei recenti avvenimenti riguardanti il terrorismo e alcune capitali europee, la Dirigente Scolastica ci chiede di esprimere la nostra opinione.

Per l’anno scolastico in corso preferite mantenere invariate le mete degli stage e dei viaggi di istruzione all’estero, con particolare riferimento a quelle “storiche”, ossia città come Londra, Parigi, Berlino?

Proponiamo qui tre alternative, fateci sapere cosa preferite considerando che per la ristrettezza dei tempi il sondaggio si chiuderà Giovedì 26 novembre alle ore 16.

Se ritenete poi di voler specificare meglio le vostre ragioni, fatecele sentire lasciando un commento alla fine di questo articolo.

Grazie per la collaborazione.


Come annunciato il sondaggio si è chiuso giovedì 26 novembre alle 16, ringraziamo tutte le famiglie per la grande partecipazione e l’interesse mostrato, ci scusiamo per tutti coloro che non hanno invece fatto in tempo a partecipare. A costoro rinnoviamo l’invito a restare aggiornati tramite la nostra newsletter periodica.

Un rapporto sul Consiglio di Istituto di ieri sera verrà discusso come al solito nel corso della nostra prossima riunione, sabato 12 dicembre 2015. 

[NdR 27-11-2015]

This poll is closed! Poll activity:
Start date 24-11-2015 01:03:43
End date 26-11-2015 16:00:00
Poll Results:
Considerati i recenti fatti di cronaca, siete favorevoli a mantenere stage e viaggi di istruzione all'estero per l'anno scolastico in corso?

 

Tieniti informato quando informiamo

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi su Facebook

3 Responses to Stage e viaggi di istruzione all’estero AS 2015-16

  1. Marmor Marmor ha detto:

    Siamo favorevoli alla gita scolastica anche con l’aereo evitando tuttavia le capitali.

  2. Vanna Vanna ha detto:

    Sono d’accordo con quanti scrivono di evitare città come Londra e soprattutto Parigi e la Francia in generale. L’Irlanda ad esempio ha posti meravigliosi da visitare.
    Vanna

  3. Paolamassimo Paolamassimo ha detto:

    A mio avviso ritengo che si debba fare la gita scolastica anche prendendo l’aereo, ma evitando grandi città come per esempio Londra, Parigi e scegliendo altre destinazioni come per esempio la Scozia, il Galles,ecc..

Lascia un commento